Mafia, la mappa dei beni confiscati Ma spesso lo Stato non riesce a gestirli

Mafia, la mappa dei beni confiscati Ma spesso lo Stato non riesce a gestirli

Un tesoro enorme sottratto ai clan. Un patrimonio che dovrebbe essere della collettività, ma che nella maggior parte dei casi resta inutilizzato. In totale il tesoretto vale tra 10 e i 34 miliardi di euro. Soltanto la Direzione investigativa antimafia ha confiscato alle organizzazioni mafiose oltre 2 miliardi tra case, ville, palazzi e società di capitali. Tutto questo dal 1991 al 2011. Una cifra in costante aumento.

Per leggere tutto l’articolo dell’Espresso con mappe e dati clicca qui

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.