Scriviamo al Presidente Napolitano per fare annullare la parata del 2 giugno per devolvere i soldi alle popolazioni terremotate

Pubblicato il Pubblicato in Senza categoria

Ho ritenuto giusto corrispondere alla presidenza della repubblica questo invito….. se volete farlo pure voi… copiate e incollate il testo della mail e speditelo a: presidenza.repubblica@quirinale.it

Presidente Giorgio Napolitano

Lei ha chiesto ai giovani di aprire porte e finestre, anche qualora le trovassero chiuse.

Le chiediamo di dare l’esempio: apra porte e finestre alla solidarietà; trasformi il 2 giugno da festa della Repubblica militare a festa della Repubblica solidale.

Annulli la parata, che l’anno scorso era costata 4,4 milioni di euro e che secondo il ministero della Difesa quest’anno costerà quasi 3 milioni di euro.

Quei denari siano investiti in opere di solidarietà con la popolazione stremata dal terremoto e quei contingenti chiamati a sfilare vengano utilizzati nelle zone bisognose di aiuti.

Fatela girare per favore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *