Febbre da rinnovabili nei Comuni. Almeno un impianto in nove su dieci

Pubblicato il Pubblicato in Senza categoria


Cresce il ricorso alle fonti energetiche rinnovabili da parte dei Comuni in Italia. Sono infatti 7.661 i municipi che ospitano almeno un impianto che produce energia da fonti rinnovabili, pari al 94% degli Enti.

È quanto emerge dal Rapporto annuale di Legambiente sui Comuni rinnovabili, realizzato con il contributo di Gse e Sorgenia e presentato oggi a Roma. Lo scorso anno erano 6.993 e nel 2009 si attestavano a 5.580.

La crescita è impressionante e riguarda ognuna delle fonti pulite. Sono 7.273 i Comuni del solare, 374 quelli dell’eolico, 946 quelli del mini idroelettrico, 290 i Comuni della geotermia e 1.033 quelli che utilizzano biomasse e biogas.

Aumenta quindi significativamente il contributo energetico delle rinnovabili che nel 2010 ha coperto il 22% dei consumi elettrici complessivi, grazie a 200 mila impianti distribuiti nel territorio, che già oggi rendono rinnovabili al 100% un numero sempre maggiore di comuni.

Per leggere tutto l’articolo di affaritaliani.libero.it Clicca qui

Un pensiero su “Febbre da rinnovabili nei Comuni. Almeno un impianto in nove su dieci

  1. …………Il 94 dei municipi ospitano almeno un impianto green ………..Cresce il ricorso alle fonti energetiche rinnovabili da parte dei Comuni in Italia. E quanto emerge dal Rapporto annuale di Legambiente sui Comuni rinnovabili realizzato con il contributo di Gse e Sorgenia e presentato oggi a Roma. Sono 7.273 i Comuni del solare 374 quelli delleolico 946 quelli del mini idroelettrico 290 i Comuni della geotermia e 1.033 quelli che utilizzano biomasse e biogas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *