PIU PELLICCE MENO ACCIAIERIE

Pubblicato il Pubblicato in notizia

dal sito esserevento.it

In pieno regime di “disinformazia” si è felicemente conclusa la vicenda INNSE. Il merito di un epilogo positivo per i lavoratori è tutto frutto della loro lotta determinata, incessante che li ha visti uniti, solidali, indisponibili a cedere di fronte alla necessità di difendere una giusta causa. La vicenda INNSE è una delle tante storie che purtroppo succedono nel nostro paese che preferisce le giostre alle fabbriche. Avvoltoi travestiti da imprenditori hanno spesso gioco facile, con la complicità dei politici, a portare in rovina aziende sane per trarne diversamente profitti maggiori in spregio ai diritti dei lavoratori che ci consumano le proprie vite.

Dopo un doveroso grazie ai lavoratori della INNSE, mi permetto di ALLEGARE QUI una storia della vicenda, l’ho assemblata pescando in rete informazioni da documenti ufficiali. Ritengo siano molto interessanti e raccomando di prestare molta attenzione alle date in qui sono stati prodotti. grafico-aedes-spa SOCI AEDES

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *