• Senza categoria
  • 0

La crisi economica la pagano i redditi più bassi. E non è un luogo comune

Un’analisi de LaVoce conferma come la crisi economica abbia colpito tutti i redditi, ma in misura maggiore quelli più bassi.

Quella che spesso passa per essere un luogo comune è in realtà il bilancio più condensato e sintetico di anni di cruenta crisi economica. Quella che è spesso considerata come l’espressione populista e pressappochista dei “soliti scocciatori” è invece la fotografia più nitida del disagio sociale, della reale e innegabile condizione che vivono centinaia di migliaia di italiani.

Insomma, la locuzione “la crisi l’hanno pagata e la stanno pagando i più deboli” è tutto fuori che propaganda strumentale. Un concetto, sul quale cerchiamo da tempo di focalizzare l’attenzione e cui hanno fatto riferimento appelli più o meno efficaci alla politica e alle istituzioni, che viene rafforzato dai riscontri degli indicatori economici e dalle analisi sinottiche condotte in queste ultime settimane.

Clicca qui per leggere tutto l’articolo su www.fanpage.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.