CINA. Comitato Nobel: preoccupazione per Liu Xiaobo

Pubblicato il Pubblicato in Senza categoria

Preoccupazione per Liu Xiaobo – il dissidente cinese insignito del Premio Nobel per la Pace – e’ stata espressa oggi dal Comitato Nobel a Oslo: “Dalla fine del mese di ottobre 2010 non sappiamo piu’ niente di lui”, ha dichiarato alla Dpa il direttore dell’Istituto Nobel di Oslo, Geir Lundestad.

L’avvocato del dissidente, Shang Baojun, a sua volta ha detto – parlando per telefono da Pechino – di non aver notizie di Liu e di non essere riuscito a mettersi in contatto con la famiglia della moglie di Liu, Liu Xia, agli arresti domiciliari a Pechino.

“Ho cercato di parlare per telefono con il fratello di Liu Xia che si e’ limitato a dire che in questo momento non dovrei chiamarlo e che non puo’ fare nulla”. Anche il Comitato Nobel non e’ riuscito a mettersi in contatto con la moglie di Liu Xiaobo dal mese di ottobre scorso.

Fonte: Vita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *