Fondi dalla Regione Marche per la banda larga in comuni e borghi non serviti

Pubblicato il Pubblicato in notizia

Nuovi fondi in arrivo dalla Regione Marche per potenziare la banda larga Internet delle zone rurali. Si tratta di 4 milioni di euro che provengono da risorse finanziarie comunitarie, nazionali e regionali che serviranno per potenziare le connessioni nei borghi e comuni fuori dalla portata delle grandi “autostrade telematiche”.

Circa l’11% della Regione non è coperto ancora da adsl per cui beneficeranno dei fondi 13 comuni dell’entroterra che saranno individuati sulla base dell’attuale copertura e degli interventi già finanziati col Ptl – Piano telematico regionale. Secondo la regione le Marche saranno servite entro il 2010 da un accesso internet da 4 a 7 Mbs ed entro il 2012 da 20 Mb/s.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *